Categoria: Patologie

Tic

Tic

Quando parliamo di tic, inquadriamo delle malfunzioni della muscolatura volontaria dell’individuo, che portano a effettuare movimenti stereotipati e non controllati senza alcuna utilità pratica o finalità futura. Si possono inquadrare diversi tipi di tic. Ecco i principali Tic motori (quando tic motori multipli si accompagnano a uno o più tic…
ritardo_cognitivo

Ritardo cognitivo

La caratteristica principale del ritardo cognitivo è rappresentata dalla presenza di un funzionamento intellettivo significativamente inferiore alla media a cui si accompagnano limitazioni significative nel funzionamento affettivo, sociale e scolastico del bambino o adolescente. Il ritardo mentale può essere: lieve, moderato, grave, profondo. Si parla di ritardo cognitivo se l’esordio…

Disturbo oppositivo provocatorio

La diagnosi di Disturbo Oppositivo Provocatorio (DOP) si applica a bambini che esibiscono livelli di rabbia persistente ed evolutivamente inappropriata, irritabilità, comportamenti provocatori e oppositività, che causano menomazioni nell’adattamento e nella funzionalità sociale. Un bambino al quale viene posta questa diagnosi, deve mostrare tali sintomi in maniera persistente per almeno 6 mesi e i sintomi…
disturbi_apprendimento

Disturbi specifici dell’apprendimento

In campo clinico i Disturbi Specifici dell’ Apprendimento si identificano con l’acronimo DSA, cioè quelle problematiche specifiche dell’età evolutiva, che emergono soprattutto in ambiente scolastico. Essi interessano bambini intelligentie sani, ma che non riescono a padroneggiare con sufficiente sicurezza i processi di lettura (in questo di caso si parla di Dislessia),…
disturbi_autistico

Disturbi dello spettro autistico

Le patologie legate all’autismo sono caratterizzate da una compromissione grave e generalizzata in 2 aree dello sviluppo: quella delle capacità di comunicazione e interazione sociale (Deficit nella comunicazione della reciprocità sociale ed emotiva, nella comunicazione non verbale usata a scopo sociale, nella creazione e mantenimento di legami sociali adeguatamente al livello…
disturbi_della_personalità

Disturbi della personalità

I Disturbi della Personalità costituiscono delle modalità, relativamente inflessibili, di percepire, reagire e relazionarsi alle altre persone e agli eventi; tali modalità riducono pesantemente le possibilità del soggetto di avere rapporti sociali efficaci e soddisfacenti per sé e per gli altri. Ognuno di noi ha particolari e caratteristiche modalità di…
disturbo_nel_linguaggio

Disturbi del linguaggio nell’adulto

Quando parliamo di problemi di linguaggio nell’adulto, facciamo riferimento soprattutto a condizioni di afasia e di disfonia. L’afasia consiste in una sostanziale incapacità di utilizzare il linguaggio per esprimersi: nella maggior parte dei casi si tratta di una conseguenza di lesioni cerebrali, e può accompagnarsi anche a paralisi del volto…
disturbo_nel_linguaggio

Disturbi del linguaggio

Il Disturbo Specifico del Linguaggio (DSL) è un disturbo evolutivo detto “specifico” in quanto non è collegato o causato da altri disturbi evolutivi del bambino, come ad esempio ritardo mentale o perdita dell’udito. L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce questo disturbo come “una condizione in cui l’acquisizione delle normali abilità linguistiche è disturbata sin…
difficoltà_emotive

Difficoltà emotive

Un bambino, approcciandosi alla scuola, potrebbe incontrare non solo difficoltà riguardanti l’apprendimento, ma anche problemi emotivi, motivazionali e relazionali. L’ansia per l’interrogazione, la paura di un brutto voto, la sfiducia in se stessi, la difficoltà a crearsi amicizie, sono aspetti che a volte i bambini riscontrano durante la loro carriera scolastica. Questi…

Difficoltà di studio

Non è insolito che, fin dai primi anni di scuola primaria, alcuni bambini abbiano difficoltà nello studio. Per poter comprendere meglio questo tipo di problema, bisogna capire quali sono i processi implicati in questa attività scolastica. Lo studio necessita, infatti, di funzioni come l’attenzione, la memoria, la capacità di lettura, la comprensione e…

Nessun prodotto nel carrello.

#site-header .h-fixed .primary-menu > li > a {color:#121F37!important; }